Disinfestazione, deblattizzazione, derattizzazione e sanificazione per privati, Aziende e Industrie di Napoli, Caserta, Salerno e provincia    800.92.64.32
         
Featured Image

Conosciamo le Blatte e combattiamole (deblattizziamole)

TIPI DI BLATTE IN ITALIA

Le blatte sono tra gli insetti più comuni in natura, ma anche tra i più fastidiosi e ripugnanti. Oltre a essere decisamente brutti da vedere, gli scarafaggi possono rappresentare anche un pericolo per la salute, essendo vettori di organismi patogeni. Questo tipo di insetti sono molto particolari e presentano alcune importanti caratteristiche: si nutrono di ogni tipo di alimento e variano nel colore dal marrone al nero; gli adulti sono lunghi tra 1,3 e 4 cm; sul capo si trovano un paio di antenne lunghe e filiformi, 2 larghi occhi e la bocca dotata di apparato masticatore; non tutte le specie di blatte sono in grado di volare; le femmine depongono le uova in una capsula chiamata ooteca. Esistono diverse tipologie di blatte, ma per fortuna non tutte sono presenti in Italia. Scopriamo quali varietà sono presenti nel nostro paese.

Blatta Orientalis

La blatta orientalis è conosciuta anche con il nome di scarafaggio comune: il colore è bruno, tendente al nero; la lunghezza oscilla tra i 25 e i 33 mm; ha una forma appiattita e lunghe antenne filiformi; le ooteche contengono al massimo 16 uova; non è in grado di arrampicarsi su pareti verticali e si muove strisciando.

Blattella Germanica

La blattella germanica è conosciuta anche con i nomi di scarafaggio fuochista o mangiapane: ha una forma snella e allungata; ha un colore marrone tendente al rossiccio; ha una lunghezza che oscilla tra 1,3 e 1,6 cm; il capo porta lunghe antenne molto mobili e il torace presenta due strisce nere; ogni ooteca contiene in media 30-40 uova.

Supella Longipalpa

È una blatta con il corpo variamente colorato; presenta una striscia trasversale nella parte di colorazione chiara; colonizza principalmente le abitazioni.

codice html [contatto]

blocco html